Torna indietro

Troppi libri. Leggere e pubblicare in un'epoca di «abbondanza» (I)

Troppi libri. Leggere e pubblicare in un'epoca di «abbondanza» (I)
8,40 -30%   12,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 maggio. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
122 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788816406872

Descrizione

Un grande intellettuale messicano ci presenta una riflessione insieme ironica e partecipata sull'universo dei libri e sulle diverse figure che lo costellano: autori, editori, librai, lettori contribuiscono tutti, in questo avvio di XXI secolo, a un mondo sovraffollato di libri dove l'abbondanza rischia di soffocare la qualità e dove le parole scritte rischiano di superare quelle lette. Eppure questo disincantato sguardo sul mondo editoriale, leggero nello stile quanto lucido nell'analisi, si risolve in un paradossale ma convincente elogio di Babele.