Torna indietro

Trump contro tutti. Le parole e le idee che infiammano la politica americana

Trump contro tutti. Le parole e le idee che infiammano la politica americana
6,40 -60%   16,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 31 maggio. 

13 punti carta PAYBACK
Rilegato:
231 Pagine
Editore:
Rizzoli Etas
Pubblicato:
27/04/2016
Isbn o codice id
9788817089555

Descrizione

Aggressivo, scorretto e di successo, Trump è il fenomeno americano. Da sempre uomo d'affari controverso, è diventato un politico di primo piano con le sue affermazioni scandalose - su messicani, donne, islam... - che lo hanno fatto scontrare anche con il Papa. Molti lo disprezzano e lo hanno sottovalutato; molti, soprattutto negli USA, lo amano. Lui vuole diventare presidente degli Stati Uniti. Ma da dove nasce il fenomeno Trump? E perché avrebbe dovuto essere preso sul serio sin da subito, quando ha annunciato di volersi candidare? Attraverso le sue stesse parole, tratte da interviste e interventi pubblici, il libro è la guida non ufficiale alla mente di Trump, per capire come, attingendo in profondità all'insoddisfazione degli elettori rispetto ai politici, è riuscito a monopolizzare l'attenzione dei media, facendo il contrario di quello a cui fino a oggi eravamo abituati. Che denunci le politiche di immigrazione, dia consigli sul business o insulti chi non la pensa come lui, Trump dice ciò che pensa e fa sempre discutere, esprimendosi in modo che tutti possano capirlo. Per questo nessuno, anche chi non segue la politica, può ignorare la sua missione di "rendere di nuovo grande l'America". Come ha detto la rivista Time: "The Donald è atterrato. Ora bisogna affrontarlo". Prefazione di Francesco Costa.