Torna indietro

Tu sei un bastardo. Contro l'abuso delle identità

Tu sei un bastardo. Contro l'abuso delle identità
5,95 -15%   7,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 2 dicembre. 

12 punti carta PAYBACK
Libro:
220 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788807819445

Descrizione

Novello gentiluomo di campagna, dalla cascina in Monferrato nel quale si è ritirato Gad Lerner scrive questo pamphlet polemico che elogia il tradimento delle appartenenze e riconosce infine: per fortuna, siamo e resteremo bastardi. Perché sono in tanti che, come lui, si sono ricreati un'identità. Facendo nomi e cognomi, Lerner porta il lettore all'incontro con tanti insospettabili spacciatori d'identità: le femministe che elogiano Ratzinger in nome della differenza sessuale; gli intellettuali ebrei che coltivano una narcisistica separazione, contraddicendo l'intento emancipatorio del sionismo; i simboli etnici introdotti sui campi di calcio; l'Ulivo disfatto in nome delle identità di partito...