Torna indietro

Tutte le poesie (1960-1984)

Tutte le poesie (1960-1984)
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 gennaio. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
196 Pagine
Editore:
Effigie
Pubblicato:
22/09/2020
Isbn o codice id
9788831976237

Descrizione

"Quadrelli è stato soprattutto una tremenda minaccia per il linguaggio su cui si fonda il potere. Anzi, è stato palesemente inviso al potere stesso, in un'affinità elettiva con un altro poeta ch'egli amava pur riconoscendone la tragica diversità, Pasolini. Inviso al potere culturale, ed anche al potere politico che con esso si confonde". (dallo scritto di Quirino Principe)