Torna indietro

Ultima parodia. La disfida dei figli di Iorio

Ultima parodia. La disfida dei figli di Iorio
10,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 agosto. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
80 Pagine
Editore:
Succedeoggi
Pubblicato:
15/10/2021
Isbn o codice id
9788899467081

Descrizione

L'avventura giuridica del suo Figlio di Iorio, parodia della dannunziana Figlia di Iorio, è lunga e complessa, occupa gli anni dal 1904 al 1908. Scarpetta ne uscì incolpevole (i giudici ritennero che il reato di plagio non sussistesse) ma in seguito a quelle furiose polemiche abbandonò le scene e smise di scrivere. Nella seconda edizione delle sue memorie (1922), Scarpetta raccontò dettagliatamente quella vicenda, arricchendo i fatti con ampie citazioni dalle arringhe e dalle perizie richieste dal tribunale di Napoli: si tratta delle pagine qui riproposte, che consentono di seguire perfettamente questa storia. Che, al di là del clamore che suscitò all'epoca, davvero ci dice molto del rapporto che la cultura "ufficiale" ha e ha sempre avuto con il teatro comico popolare.