Torna indietro

Un'estate da Voltaire

Un'estate da Voltaire
10,85 -30%   15,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 19 aprile. 

22 punti carta PAYBACK
Brossura:
180 Pagine
Editore:
Excelsior 1881
Pubblicato:
06/05/2008
Isbn o codice id
9788861580596

Descrizione

Estate 1761: nella sua residenza di Ferney, Voltaire riceve la visita di due giovani attrici, Gabriella e Zanetta, giunte per provare un testo che vent'anni prima aveva fatto scalpore, "Le Fanatisme ou Mahomet". Le sere tiepide invogliano al gioco, al libertinaggio, a confessioni scottanti. E un romanzo d'atmosfera, uno scampolo di tempo tratteggiato con sottigliezza, pervaso di humour, costellato di situazioni buffe e dialoghi elevati, pungenti, talvolta di un'assurdità che sfiora il delirio. Scopriamo Voltaire piano piano, in filigrana, senza mai afferrarlo del tutto. Amette, coltissimo, nutrito di storia e letteratura, si serve delle parole con parsimonia e intelligenza, mettendo in scena - meglio di tante ricostruzioni elaborate e noiose - un quadro perfetto della vita del tempo.