Torna indietro

Un paese di carta

Un paese di carta
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 1 febbraio. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
237 Pagine
Editore:
Pacini
Pubblicato:
29/05/2015
Isbn o codice id
9788863159233

Descrizione

Rinchiusi in una modesta urna cineraria, i resti mortali di Alice seguono con straniata partecipazione le vicende delle due generazioni di donne che la vecchia bibliotecaria abruzzese trapiantata negli Stati Uniti si è lasciata alle spalle. La figlia Jane, eroina di un conformismo quasi compiuto, e la nipote Sara, imbronciata adolescente in piena crisi di crescita morale e di identità sessuale, si adoperano per rispettare le stralunate ultime volontà della matriarca emigrata, e la più giovane si offre di portarne in Italia le ceneri. L'attende un paese diverso da quello iscritto nel suo immaginario, come diversa si rivela la figura della nonna scomparsa, in un viaggio che costringe a misurare la distanza tra passato e presente, illusione e realtà, le ragioni di chi parte e quelle di chi resta.