Torna indietro

Una piccola pietra

Una piccola pietra
6,37 -5%   6,71 

Ordina ora per riceverlo martedì 2 febbraio. 

13 punti carta PAYBACK
Tascabile:
320 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
01/01/1998
Isbn o codice id
9788831769433

Descrizione

"La verità ultima è sempre nei dettagli ed è perciò che la storia del comunismo è anche la storia di Emilio Guarnaschelli; che il fallimento del comunismo non sarebbe, non è percepibile né tematizzabile in tutto lo spessore della sua tragicità se non si pone mente alle tragedie individuali." (Ernesto Galli della Loggia). Giovane operaio, Emilio Guarnaschelli visse con entusiasmo i suoi primi mesi nella patria del socialismo, ma nel 1935, durante la massiccia ondata di arresti, venne condannato a cinque anni nel campo di Pinega. Questo libro documenta, attraverso le lettere raccolte dalla sua ragazza di allora (Nella Masutti) la presa di coscienza della ferocia delle persecuzioni staliniane.