Torna indietro

Uomini di terracotta

Uomini di terracotta
9,90 -10%   11,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 9 settembre. 

20 punti carta PAYBACK
Libro:
108 Pagine
Editore:
Del Bucchia
Pubblicato:
25/06/2013
Isbn o codice id
9788847106420

Descrizione

Beatrice: una vita all'insegna dell'obbedienza all'autorità paterna. Attraverso gli occhi di una bambina i desideri, le scelte abdicate. Maschile e femminile, relazione intrecciata nel familiare e nel sociale emergente da ricordi infantili e risucchiata dal mondo che ha lasciato, tra vincoli e contestazione. Nelle descrizioni dell'io narrante risalta il vissuto di valori culturali e comportamenti agiti ma non accettati, sempre tra adattamento e critica ironica. L'amore forte per un uomo impossibile, lontano, altro rispetto alla figura paterna. Insoddisfazione per il rapporto che induce Beatrice a fuggire, ad allontanarsi alla ricerca di un'autentica indipendenza. Un'indipendenza che - al contrario di quanto aveva sperato - non affiora in lei neppure una volta lasciato il proprio mondo, l'occidente. Il ritorno e l'accettazione della realtà come momento presente non più impregnato di illusioni sul senso del futuro.