Torna indietro

Uscite dal mondo

Uscite dal mondo
22,80 -5%   24,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 4 novembre. 

46 punti carta PAYBACK
Brossura:
477 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
08/05/2012
Isbn o codice id
9788831712828

Descrizione

Affidare a un libro come se fosse un confidente speciale la parte più arcana di ciò che uno scrittore ha compreso di sé e dell'esistenza attraversando il Novecento come un viandante privo di patria e colmo di meraviglia ogni volta che incontrava uomini straordinari, è quanto ha fatto Elémire Zolla in "Uscite dal mondo" (1992), ripubblicato nel primo decennale della morte con una penetrante introduzione di Grazia Marchiano. I tempi e gli spazi più distanti, dai primordi a un futuro alle soglie, si intrecciano sul filo di una narrazione che, al modo caratteristico di Zolla, è insieme storica, filosofica, poetica e estatica di una realtà cangiante a molte dimensioni.