Torna indietro

Utopia della realtà (L')

Utopia della realtà (L')
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 1 ottobre. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
327 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788806176693

Descrizione

A venticinque anni dalla scomparsa del loro autore, questa antologia raccoglie alcuni dei piú importanti contributi di Franco Basaglia. Come ha scritto Franca Ongaro nella nota introduttiva, si tratta di una scelta "fatta seguendo i passaggi dell'evoluzione teorico-pratica di quella che è stata l'impresa di una vita". Un'impresa che da un lato ha contribuito in modo sostanziale al profondo rinnovamento della cultura sulla follia e la malattia mentale, e dall'altro ha ispirato la promulgazione della celebre e discussa legge 180 del 1978, che ha radicalmente modificato l'assetto dei servizi di salute mentale in Italia. E proprio oggi che si parla di rivedere quella legge è di particolare interesse capire la posizione di Basaglia, maturata sperimentando un originale percorso di superamento del manicomio e di costruzione di risposte nuove alla sofferenza mentale. La sua è stata una lotta contro un'istituzione manicomiale drammaticamente inadeguata e contro un sapere psichiatrico che l'ha giustificata, ed è stata insieme una proposta di trasformazione della pratica dei "tecnici delle scienze umane", perché non si ripetano i "crimini di pace" che hanno segnato le società democratiche del Novecento.