Torna indietro

Utopia e disincanto. Saggi 1974-1998

Utopia e disincanto. Saggi 1974-1998
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 10 dicembre. 

25 punti carta PAYBACK
Tascabile:
326 Pagine
Editore:
Garzanti Libri
Pubblicato:
13/10/2016
Isbn o codice id
9788811672258

Descrizione

"Utopia e disincanto" raccoglie un'ampia scelta della produzione saggistica di Claudio Magris. Il lettore incontrerà scritti che analizzano la nostra attuale condizione umana e storica, ma anche fulminei commenti alle bizzarrie della Grande Storia o della cronaca spicciola, riscoperte di libri dimenticati e incontri con destini randagi. Ci sono Borges e Junger, Goethe e Hugo, Mann e Dostoevskij, Nievo e Hesse, Broch e Andric, Tagore e Primo Levi... Ma anche i libri di viaggio e d'avventura e le opere di "non scrittori", di marginali della letteratura come il lappone Turi, lo sciamano groenlandese Qippingi o l'anonimo poeta amazzonico. Non mancano, infine, alcune riflessioni sull'attualità, a volte su problemi di rilevanza morale e politica, a volte su situazioni quotidiane.