Torna indietro

Variazioni Rumkowski: Primo Levi e la zona grigia

Variazioni Rumkowski: Primo Levi e la zona grigia
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 13 giugno. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
64 Pagine
Editore:
Zamorani
Pubblicato:
18/04/2018
Isbn o codice id
9788871582320

Descrizione

Martina Mengoni dedica questo studio al tema della "zona grigia" che Primo Levi sviluppò partendo da un racconto, uscito nel 1977 sul giornale «La Stampa», che descrive la figura di Chaim Rumkowski, autocrate del ghetto di Lodz sotto l'occupazione nazista. Nella ricostruzione di Levi la parabola di questo ambiguo e paradossale «re dei Giudei» (è il titolo del racconto) divenne l'emblema stesso della «zona grigia»: del territorio, paradossale e ambiguo a sua volta, che separa le vittime dai loro aguzzini alla cui scoperta ed esplorazione lo scrittore dedicò il capitolo più importante del suo ultimo libro, "I sommersi e i salvati". Mettendosi a sua volta sulle piste di Rumkowski e della zona grigia, Martina Mengoni ha dato forma a un saggio critico che si impone all'attenzione per la mole sorprendente delle scoperte fattuali, per la finissima quanto rigorosa interpretazione dei testi e dei contesti, infine per la sua scrittura asciutta, chiara e veloce.