Torna indietro

Velazquez. Ediz. illustrata

Velazquez. Ediz. illustrata
12,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 16 dicembre. 

24 punti carta PAYBACK
Rilegato:
96 Pagine
Editore:
Taschen
Pubblicato:
21/06/2016
Isbn o codice id
9783836537414

Descrizione

Acclamata per il realismo carico d'atmosfera e per la profondità di analisi dei soggetti ritratti, l'opera di Diego Rodriguez de Silva y Velazquez (1599-1660) rappresenta indiscutibilmente la vetta più alta dell'età dell'oro della pittura spagnola. Nato a Siviglia, ma di origini portoghesi, divenne pittore ufficiale della corte di Filippo IV nel 1623. Grande lavoratore, faceva uso principalmente di colori scuri e austeri. Nel 1628 conobbe Rubens, e poco dopo fece il suo primo viaggio in Italia. I dipinti di quel periodo rivelano un crescente interesse sia per il colore sia per il nudo maschile. Fu solo alla fine degli anni Quaranta del Seicento che Velazquez tornò in Italia, dove dipinse il famoso ritratto di papa Innocenzo X e il suo unico nudo femminile, Venere allo specchio (Venere Rokeby). Ma la sua grandezza risiede forse più nell'attenzione a certi personaggi minori, quali per esempio i nani che intrattenevano i figli della famiglia reale. La potenza, la capacità di analisi psicologica e l'abilità tecnica dei suoi dipinti ebbero una profonda influenza su artisti quali Manet, Delacroix, Picasso e Bacon.