Torna indietro

Venezia. L'alba di un nuovo giorno 402-421

Venezia. L'alba di un nuovo giorno 402-421
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 21 gennaio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Leg Edizioni
Pubblicato:
02/09/2021
Isbn o codice id
9788861028050

Descrizione

Ogni inizio ha le radici in una fine. Vale per i singoli e le collettività organizzate, sino alle più complesse finora elaborate dagli esseri umani: gli Stati. Venezia nasce dalla dissoluzione dell'impero di Roma e trae vita dall'incapacità dei successori dell'impero di assumere il controllo della costa veneta. Questo spazio viene occupato da quanti abitavano città e campagne della terraferma. Costruiscono una propria organizzazione, per rispondere alle esigenze e alle sfide generate da una scelta rivoluzionaria: diventare anfibi, barattando la terra con il mare. Una scommessa per vincere la quale occorrono un popolo e una cultura nuovi. Nasce una nazione, che costruisce una città e crea una repubblica. Queste pagine ne raccontano l'alba.