Torna indietro

Versi a un destinatario. Saggio sulla poesia italiana del Medioevo

Versi a un destinatario. Saggio sulla poesia italiana del Medioevo
35,00
70 punti carta PAYBACK
Libro:
552 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
24/05/2002
Isbn o codice id
9788815084446

Descrizione

Con questo saggio Claudio Giunta propone una rilettura della poesia italiana medievale, intesa a rimetterne in luce l'originaria funzione dialogica. La poesia come espressione lirica dell'io è infatti un fenomeno moderno, nel Medioevo essa servì spesso a comunicare nozioni e idee che oggi giudicheremmo comunicabili solo attraverso la prosa. E quel tipo di contenuto influenzò le forme della poesia che si atteggiò al dialogo con un interlocutore vero o immaginario: ciò è evidente nella tenzone e nello scambio di sonetti e canzoni, ma in varia misura è avvertibile in tutti i principali generi della poesia medievale.