Torna indietro

Verso il disordine globale? L'Occidente, gli altri e il mondo che verrà

Verso il disordine globale? L'Occidente, gli altri e il mondo che verrà
20,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 22 aprile. 

40 punti carta PAYBACK
Libro:
256 Pagine
Editore:
Mondadori Università
Pubblicato:
01/09/2016
Isbn o codice id
9788861844957

Descrizione

Il mondo attraversa una fase di grande turbolenza. Molti equilibri sono saltati. Si moltiplicano le tensioni politiche, economiche, militari. Si aggravano i principali problemi "globali": l'esplosione demografica, le migrazioni di massa, il terrorismo, i mutamenti climatici, l'instabilità finanziaria. Il processo di globalizzazione è entrato in crisi, i mercati tendono a frammentarsi, riprendono forza le spinte nazionaliste. E possibile ricostruire un ordine prima che la situazione degeneri ulteriormente? Non sarà facile. I paesi emergenti sono in difficoltà. L'Europa è dilacerata al suo interno. Gli Stati Uniti sembrano riluttanti nei confronti di nuovi impegni internazionali. Eppure ancora una volta solo un Occidente coeso e aperto al dialogo con "gli altri", capace di accantonare le cicliche tesi decliniste e di rilanciare i suoi valori liberaldemocratici, potrà assumere il ruolo di guida e le responsabilità necessarie per affrontare un futuro incerto e superare con successo le sfide del XXI secolo.