Torna indietro

Via Nazionale. Banca d'Italia e classe dirigente. Cento anni di storia

Via Nazionale. Banca d'Italia e classe dirigente. Cento anni di storia
26,12 -5%   27,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 24 maggio. 

52 punti carta PAYBACK
Rilegato:
413 Pagine
Editore:
Donzelli
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788860360366

Descrizione

Analizzando i percorsi di carriera, le coordinate intellettuali, le reti di relazione, le decisioni cruciali dei banchieri centrali del passato, da Stringher a Menichella, da Einaudi a Carli, da Baffi a Ciampi, l'autore svela le origini della supremazia della Banca d'Italia nel sistema economico italiano, e al tempo stesso mostra la peculiare funzione di collegamento che i governatori hanno svolto fra i vari segmenti delle nostre frammentate élites: politici, industriali, banchieri, amministratori, scienziati. Attraverso le storie di vita dei protagonisti si ripercorrono temi di storia intellettuale, di storia economica, di storia delle istituzioni, dalla fine dell'Ottocento fino al dibattito sulla moneta unica.