Torna indietro

Viaggi, amori e qualche birra di troppo

Viaggi, amori e qualche birra di troppo
10,45 -5%   11,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 giugno. 

21 punti carta PAYBACK
Libro:
46 Pagine
Editore:
Nulla Die
Pubblicato:
04/04/2021
Isbn o codice id
9788869153808

Descrizione

Nonostante le dimensioni ridotte, questa raccolta è frutto di una gestazione piuttosto lunga, maturata nel corso dei vent'anni dell'autore. Il risultato è una sorta di diario di bordo di un viaggio che lo porta dalla periferia milanese al quartiere parigino di Montmartre. Un percorso segnato dalla dicotomia tra il desiderio costante di viaggiare e il bisogno di trovare un rifugio sicuro e creare legami duraturi. Il desiderio d'evasione, la scoperta di luoghi e sensazioni e la ricerca della stabilità: temi in cui si possono riconoscere molte persone che hanno attraversato i vent'anni, a patto di aver cercato di viverli pienamente. Michele Ambrosini, nato e cresciuto a Milano, inizia ad amare la poesia da adolescente, grazie a Les Fleurs du Mal di Baudelaire. La poesia, insieme ai viaggi, diventa il filo conduttore della sua vita. Durante gli studi e dopo aver conseguito una laurea in Lingue e Letterature Straniere con una tesi su Rimbaud, continua a fare i lavori più disparati e a viaggiare, prima di mettere radici a Parigi, nel quartiere di Montmartre. Questa è la sua opera di esordio.