Torna indietro

Viaggio in America. Storie e racconti per comprendere gli Stati Uniti nell'anno delle elezioni

Viaggio in America. Storie e racconti per comprendere gli Stati Uniti nell'anno delle elezioni
18,52 -5%   19,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 6 luglio. 

37 punti carta PAYBACK
Brossura:
346 Pagine
Editore:
Passione Scrittore Selfpublishing
Pubblicato:
11/02/2021
Isbn o codice id
9788833779331

Descrizione

Una corsa a perdifiato a colpi di dollari, sondaggi, endorsement, alla conquista della Casa Bianca. Un ex Vice Presidente, un socialista ebreo, un miliardario newyorkese, una ex professoressa di Harvard, un ex sindaco apertamente gay, una Senatrice del Midwest. Sono questi i personaggi chiave che sono scesi nell'arena delle primarie democratiche 2020 per poi provare a disarcionare Trump. Un viaggio in America tra il sud "schiavista" e il New England puritano, tra la Rust Belt e il West, passando per il Texas. Giovani, middle class, afroamericani, ispanici saranno ancora una volta decisivi per scrivere la storia della più antica liberal-democrazia del mondo. Un viaggio che in parallelo prova a raccontare l'America dalle mille contraddizioni, dove a volte basta un semplice mal di testa per cadere nella dipendenza dagli oppioidi. Un Paese dove il culto delle armi è vivo più che mai, alimentato dalle lobby e dall'ombra minacciosa del Tea Party. Un'America dove esiste ancora il fascino paradossale della pena di morte, dove si continuano a innalzare muri al confine con il Messico e dove l'aborto è divenuto un problema più politico che umano. Fino alla piaga più grande, la sanità, ancora inaccessibile a milioni di americani. E poi le storie di Presidenti e dinastie, di guerre, di scandali, di gente comune che, in nome della libertà, hanno plasmato il volto dell'America nel suo incessante divenire.