Torna indietro

Viaggio a Flatz

Viaggio a Flatz
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 15 aprile. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
157 Pagine
Editore:
Del Vecchio Editore
Pubblicato:
18/02/2021
Isbn o codice id
9788861101890

Descrizione

Jean Paul con "Viaggio a Flatz", scritto nel 1807, raggiunse più di un vertice: satira irrefrenabile della codardia in un piccolo racconto impregnato di pacifismo indomito e irriverente scritto con Napoleone in casa e la Prussia in ginocchio. A "Viaggio a Flatz" l'autore affianca "Confessioni del diavolo a un uomo di stato" e un apparato di note di un'intelligenza acuta e esilarante. Il bersaglio iniziale delle confessioni era l'inconsistenza e la vanità propria del suo tempo, ma ben presto a prevalere fu l'imminenza della guerra e il dolore che questa, inevitabilmente, comporta. In poco più di cento pagine Jean Paul riesce a dare vita a un classico dell'umorismo ottocentesco, segnando un vertice ineguagliato, e attestando ineludibilmente che «il comico conduce il suo gioco poetico con piccolezze irragionevoli e rende allegri e liberi».