Torna indietro

Vincere la violenza. L'aggressività maschile

Vincere la violenza. L'aggressività maschile
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 ottobre. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
232 Pagine
Editore:
Paoline Editoriale Libri
Pubblicato:
15/04/2009
Isbn o codice id
9788831534970

Descrizione

Il testo parla della violenza. In particolare della violenza maschile. Lo scopo dell'Autore è di condurre gli uomini a dominare la violenza, ma anche a usarla quando è necessario, senza tuttavia abusarne. Così prende in considerazione la violenza repressa, la violenza incontrollata, la violenza dominata, la violenza sacra. L'Autore, con ottimo intuito pedagogico, conduce chi legge attraverso un modulo narrativo di fatti, persone, esperienze perché afferma che "le storie sono il più vecchio metodo di apprendimento del mondo, emerso con la parola e le tradizioni orali. Inoltre, una storia semina idee nuove, cambia le credenze e contiene una saggezza ancestrale; insegna altri modi di vedere la realtà e di agire di conseguenza". Gli argomenti sono corredati da brevi racconti di esperienze e dai commenti psicologici dell'Autore. Commenti che si rifanno alle sue conoscenze sulla violenza maschile ma, soprattutto, alla teoria della psicologia analitica di Carl Gustav Jung.