Torna indietro

Visiologia. Un contributo socioclinico alla neuroscienza della meditazione

Visiologia. Un contributo socioclinico alla neuroscienza della meditazione
23,75 -5%   25,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 2 febbraio. 

48 punti carta PAYBACK
Brossura:
366 Pagine
Editore:
Primiceri Editore
Pubblicato:
04/09/2018
Isbn o codice id
9788833000817

Descrizione

"Visiologia", è un neologismo della sociologia clinica neuromeditativa che verifica, attraverso una riflessione critica di taglio fenomenologico e antropologico, la "manifestazione della coscienza" nel corso delle tecniche meditative. E quindi una scansione sulla "auto-coscienza" e una ricerca socioclinica sulla "neuroscienza della meditazione" (Gyatso), più che un contributo a quel "problema difficile della coscienza", che attanaglia da decenni il mondo scientifico interdisciplinare in quanto è in grado di analizzare "la realtà della coscienza" solo nella prospettiva riduzionista di "produzione neuronale", o in quella antiriduzionista di "vissuto cosciente". Il volume è, inoltre, fornito di una rilevante parte introduttiva sulla figura del sociologo clinico e sulla Relazione d'aiuto socioterapica, nonché di una corposa parte finale dedicata a metodologie e tecnologie meditative di interesse socioclinico.