Torna indietro

Vive, libere e senza debiti! Una lettura femminista del debito

Vive, libere e senza debiti! Una lettura femminista del debito
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
149 Pagine
Editore:
Ombre Corte
Pubblicato:
22/10/2020
Isbn o codice id
9788869481611

Descrizione

Una lettura femminista del debito è quella che oppone alla astrazione finanziaria i corpi e le narrazioni concrete del funzionamento del dispositivo. Una lettura femminista del debito comporta l'individuazione dei meccanismi attraverso i quali questo si lega alle violenze contro i corpi femminilizzati. Una lettura femminista del debito mappa le forme di lavoro da una prospettiva femminista, rendendo visibili i lavori domestici, di riproduzione e i lavori comunitari, interpretandoli come spazi messi a valore dall'economia finanziaria.