Torna indietro

Y

Y
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 gennaio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
255 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
21/10/2008
Isbn o codice id
9788831795937

Descrizione

Alexandre Varga, pittoresco banchiere eroe della resistenza e delle lotte anti-colonialiste, scompare misteriosamente lasciando una lettera enigmatica al figlio Claude. Un poliziotto corrotto, dei malviventi parigini, un deputato intrallazzatore, un obeso killer dei servizi segreti italiani, mafia e hezbollah: in molti si mettono alla ricerca di Alexandre, che ha portato con sé enormi somme di denaro e una misteriosa videocassetta. E tutti a loro volta se la prendono con Claude, che deve già affrontare i suoi personali demoni - droga e devianza sessuale. Per fortuna, troverà manforte in Adèle, una bella giornalista dalle motivazioni poco chiare, e in Emile K., ex superpoliziotto. Le tensioni in Medio Oriente e i segreti di Stato fanno da sfondo a un libro che, rinnovando brillantemente lo schema della "lettera rubata", offre anche una risposta molto singolare alla domanda se può esserci un amore felice in un mondo infelice.