Torna indietro

Per un'abbondanza frugale. Malintesi e controversie sulla decrescita

Per un'abbondanza frugale. Malintesi e controversie sulla decrescita
11,25 -25%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 4 dicembre. 

22 punti carta PAYBACK
Brossura:
150 Pagine
Editore:
Bollati Boringhieri
Pubblicato:
11/01/2012
Isbn o codice id
9788833922737

Descrizione

In molti la parola "decrescita" suscita ancora un senso di inquietudine, come se fosse il cilicio che ci siamo meritati per la tracotanza con cui abbiamo creato bisogni artificiali e sperperato risorse. Latouche dedica il suo ultimo libro a dimostrare che la decrescita non è rinuncia al benessere, bensì realizzazione di un benessere diverso. Latouche risponde qui persuasivamente a tutte le obiezioni mosse contro la sua dottrina antisviluppista. Decrescere si può e si deve, ma con l'ebbrezza gioiosa di chi ha scelto la sobrietà.