Torna indietro

Un'altra donna è possibile. Voci fuori dal coro nell'Italia del bunga bunga

Un'altra donna è possibile. Voci fuori dal coro nell'Italia del bunga bunga
9,80 -30%   14,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 25 gennaio. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
82 Pagine
Editore:
Vertigo
Pubblicato:
14/11/2011
Isbn o codice id
9788862060332

Descrizione

Le bambine di trent'anni fa sono diventate donne con la forma mentis forgiata da Canale 5. Era dalla tivù di Drive in e Colpo Grosso che stava nascendo il pensiero oggi dominante: se sei donna le tue possibilità di successo sono direttamente proporzionali alla lunghezza delle tue gambe, all'abbondanza dei tuoi seni, a quanto più le tue proporzioni sono esasperate. Vuoi diventare ministro? Inizia col somigliare a una bambola gonfiabile. Di fronte a questa consapevolezza ogni donna dotata di buon senso impazzirebbe. Convinte di non andar bene per un filo di cellulite, paralizzate in maschere di botox, ci si è dimenticati che essere donne è decisamente un'altra cosa. E la colpa di chi è? Di chi le ha convinte a diventare bambole inflessibili, mascoline imitatrici del carattere degli uomini, pronte allo scambio e al calcolo, parlatrici spregiudicate di sesso, barattatrici; oppure proprio delle donne, che si sono lasciate convincere senza opporre resistenza?