Torna indietro

L'apocalisse rimandata ovvero Benvenuta catastrofe!

L'apocalisse rimandata ovvero Benvenuta catastrofe!
8,07 -5%   8,50 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 aprile. 

16 punti carta PAYBACK
Tascabile:
201 Pagine
Editore:
Guanda
Pubblicato:
07/10/2009
Isbn o codice id
9788860882387

Descrizione

Un bel mattino, a Milano, a Roma, o in qualsiasi altra città del mondo, le lampadine non si accendono, il frigorifero è spento, niente caffè al bar, niente benzina alle pompe. In un batter d'occhio crollano banche e assicurazioni, il denaro non vale più. Il panettiere con forno a legna è preso d'assalto, tornano in auge le biciclette e l'energia prodotta dal sole, dal vento e dai combustibili vegetali finalmente si afferma. Le guerre del petrolio non hanno più ragione di esistere. I potenti di turno rimangono intrappolati nelle loro ville superprotette e superaccessoriate, mentre i politici e i religiosi paludati smettono di fare chiacchiere inutili e razzolano insieme agli altri affamati. Le città si svuotano e si riempiono di nuovo le campagne. E ovunque si ritorna spontaneamente a riunirsi, a discutere.