Torna indietro

Gli arbereshe d'Italia. La storia e gli insediamenti

Gli arbereshe d'Italia. La storia e gli insediamenti
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 ottobre. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
336 Pagine
Editore:
Solfanelli
Pubblicato:
13/03/2019
Isbn o codice id
9788833051260

Descrizione

"Gli arbereshe d'Italia. La storia e gli insediamenti" è un saggio che ripercorre le vicende degli arbereshe, una popolazione di origine albanese, minoranza etnico-linguistica molto importante e presente in Italia. Il testo offre una panoramica dei trascorsi storici degli italo-albanesi che li condussero a stabilirsi nel nostro paese, in seguito alla morte dell'eroe nazionale Giorgio Kastriota Skanderbeg e alla conquista progressiva dell'Albania e dell'impero bizantino da parte degli Ottomani. La storia del popolo arberesh si identifica, infatti, con quella di Skanderbeg, condottiero che difese il cristianesimo e impedì la conquista islamica dell'Europa. Il saggio racconta anche le vicende migratorie degli arbereshe - magnificamente integratisi nel territorio italiano al punto da partecipare attivamente all'unificazione nazionale - i quali sono riusciti a mantenere vive cultura, lingua e religione. Nel dettaglio sono presentati i singoli insediamenti, elencati regione per regione. Una descrizione particolareggiata è destinata a quelli che nei secoli hanno conservato integre le loro origini.