Torna indietro

L'arduo cammino della coscienza. L'opposizione al regime nel Senato del Regno e il giuramento del 1931

L'arduo cammino della coscienza. L'opposizione al regime nel Senato del Regno e il giuramento del 1931
22,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 maggio. 

44 punti carta PAYBACK
Brossura:
248 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
05/05/2022
Isbn o codice id
9788815295330

Descrizione

Il volume approfondisce il tema dell'opposizione al fascismo nel Senato del Regno, con particolare attenzione al giuramento di fedeltà imposto nelle università italiane nel 1931, a cui aderirono oltre milleduecento docenti. Tra i senatori, la cui maggioranza risultò allineata, vi furono infatti autorevoli accademici che, già in dissenso nel 1922 per la formazione del primo governo Mussolini, nel 1931 rifiutarono di giurare fedeltà al regime. Attraverso fonti bibliografiche e archivistiche italiane e straniere, Pierpaolo Ianni ricostruisce le vicende di alcuni protagonisti di quel difficile periodo della nostra storia, analizzando le riforme che portarono all'ascesa del fascismo e al tramonto dello Stato liberale, indagando su uno degli episodi più torbidi della macchina del consenso al regime.