Torna indietro

L'arte di capire la poesia. Testo greco a fronte. Ediz. bilingue

L'arte di capire la poesia. Testo greco a fronte. Ediz. bilingue
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 10 marzo. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
172 Pagine
Editore:
Rusconi Libri
Pubblicato:
07/06/2018
Isbn o codice id
9788818032420

Descrizione

Appartenente ai Moralia, il "De audiendis poetis" - per la prima volta tradotto in italiano - presenta notevoli punti di interesse: dal punto di vista filosofico, per la fusione di platonismo, aristotelismo ed elementi stoici, si inserisce in quell'eclettismo destinato ad evolvere nei secoli; mentre dal punto di vista dello spirito critico sollecita i giovani lettori delle opere poetiche, invitandoli a porre attenzione a ogni cenno del pensiero e della volontà dell'autore e a separare il punto di vista del narratore da quello del personaggio, anticipando la moderna narratologia. L'opera giustifica l'imitazione di elementi "nobili" e "ignobili" da parte del poeta, perché è proprio la realtà a presentarli "mescolati" fra loro, concetto tramite il quale l'autore supera i motivi del rifiuto platonico della poesia e risolve at tempo stesso un problema posto da Aristotele nella Poetica. Il giovane dovrà comportarsi come l'ape che ricava il miele dai fiori più amari, inoltrandosi fra i cespugli spinosi: nella similitudine dell'ape è racchiuso il senso ultimo dell'opera.