Torna indietro

Né asino né re. Capire i figli e fare la cosa giusta

Né asino né re. Capire i figli e fare la cosa giusta
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 marzo. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
196 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
13/03/2008
Isbn o codice id
9788821561672

Descrizione

Per prudenza educativa si intende l'obiettività, la lucidità, il giudizio realistico sulla situazione, in questo caso sul figlio: non è una dote innata, ma si tratta di una virtù che va educata e che non sempre i genitori possiedono in misura adeguata. E così capita che i genitori non siano in grado di valutare obiettivamente il loro figlio o un suo comportamento. E tali giudizi errati passano dai due estremi, in base ai quali il proprio figlio è "un re", oppure un "asino". Osvaldo Poli spiega cos'è la prudenza educativa, evidenzia i "virus" emotivi, psicologici, relazionali e culturali che possono danneggiarla, e suggerisce gli atteggiamenti per rafforzarla. Il libro vuole condurre il genitore ad imparare a "leggere chiaramente" la situazione del figlio (prudenza), per poi saper fare la cosa giusta.