Torna indietro

La bellezza è costitutiva della liturgia?

La bellezza è costitutiva della liturgia?
3,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 24 aprile. 

6 punti carta PAYBACK
Libro:
24 Pagine
Editore:
Qiqajon
Pubblicato:
08/04/2016
Isbn o codice id
9788882279288

Descrizione

L'uomo cerca la bellezza, ne è affamato, e alla bellezza è disposto a piegarsi; ma il discernimento della bellezza rivelativa di Dio e della sua azione richiede un'educazione dell'intelligenza del cuore, un cammino ascetico mai concluso, una faticosa ricerca del senso inscritto in ogni bellezza. La bellezza è escatologica, come l'amore, come la comunione. Nella nostra condizione di pellegrini verso il Regno tendiamo a una pienezza che non ci è data. Così la bellezza della liturgia va definita e misurata sulla capacità che essa ha di fare spazio al Signore, di fare segno alla presenza efficace di Cristo.