Torna indietro

Le bevande coloniali. Argenti e salotti del Settecento italiano. Tè, caffè e cioccolato

Le bevande coloniali. Argenti e salotti del Settecento italiano. Tè, caffè e cioccolato
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 14 maggio. 

38 punti carta PAYBACK
Brossura:
128 Pagine
Editore:
Palombi & Partner
Pubblicato:
07/05/2015
Isbn o codice id
9788860606754

Descrizione

Il volume "Le bevande coloniali. Argenti e salotti del Settecento italiano. Tè', caffè e cioccolato", curato da Paolo Torriti dell'Università degli Studi di Siena è il catalogo della mostra inaugurata ad Arezzo e presenta un'importante selezione di argenti, dipinti, stampe e antichi erbari settecenteschi, sulla storia e sulla diffusione in Italia delle bevande coloniali: tè, caffè e cioccolato. La sezione principale del catalogo è dedicata ad illustrare i magnifici contenitori in argento delle bevande coloniali: una quarantina di oggetti tra teiere, caffettiere e cioccolatiere, oltre ad altre suppellettili in argento che fanno da corredo, quali trembleuse, zuccheriere, cucchiaini, guantiere. Dalla metà del XVII secolo la definitiva introduzione in Europa delle cosiddette bevande coloniali modificò i costumi e le abitudini sociali. Saranno comunque il Settecento e la raffinata moda rococò a consacrare tali esotiche bevande richiedendo contenitori raffinatissimi ma al tempo stesso più funzionali. Tra feste, balli, concerti, ma anche nell'intimità della casa, i cui ambienti si fanno ora più piccoli e accoglienti, durante rituali assai meno aulici e più confidenziali, prende forma la cerimonia del caffè, del tè e della cioccolata.