Torna indietro

La brigata dei bastardi. La vera storia degli scienziati e delle spie che sabotarono la bomba atomica nazista

La brigata dei bastardi. La vera storia degli scienziati e delle spie che sabotarono la bomba atomica nazista
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 21 maggio. 

28 punti carta PAYBACK
Tascabile:
492 Pagine
Editore:
Adelphi
Pubblicato:
03/10/2023
Isbn o codice id
9788845938481

Descrizione

Solo in certe narrazioni ucronico-distopiche la seconda guerra mondiale viene vinta dalle forze dell'Asse. Ma forse, se la Germania e i suoi alleati fossero giunti a disporre della bomba atomica, l'esito sarebbe stato proprio questo. Non a caso, gli Stati Uniti considerarono un simile scenario tanto realistico da prestarvi un'attenzione quasi ossessiva, e si spinsero a indagare gli sviluppi del nucleare tedesco con una specifica missione, l'Operazione Alsos. Di tale missione Sam Kean ricostruisce il contesto strategico e scientifico ed evoca con vividezza il team che la guidava: una «brigata» eterogenea e intraprendente composta da militari, scienziati geniali e professionisti vari con il mandato di carpire informazioni e ostacolare i progressi dell'arma nucleare tedesca, ricorrendo perfino a mezzi estremi quali il sabotaggio e l'omicidio. Emerge così una galleria di figure memorabili ed eroiche: dall'ex giocatore di baseball Moe Berg, poliglotta impiegato in alcune delle azioni più delicate, al fisico olandese Samuel Goudsmit, ai coniugi Irène e Frédéric Joliot-Curie, vincitori del Nobel nel 1935. Fra storia della fisica e spy story, Kean ci offre il suo libro più serrato e avvincente - al punto che, per lunghi tratti, rischiamo di dimenticare la drammatica realtà storica che contribuisce a decifrare.