Torna indietro

Al canto delle balene. Storie di esploratori, cacciatori e sciamani inuit

Al canto delle balene. Storie di esploratori, cacciatori e sciamani inuit
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 10 ottobre. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
240 Pagine
Editore:
Giunti Editore
Pubblicato:
16/05/2018
Isbn o codice id
9788809864436

Descrizione

Esiste un posto, nel cuore dell'Artico, dominato dal biancore delle banchise. Un luogo incontaminato, regno di balene e orsi bianchi. E qui, con una prosa spesso pervasa di lirismo, che ci accompagna Massimo Maggiari, da anni protagonista di viaggi in queste terre. Attraverso i racconti diretti dei cacciatori da lui incontrati, l'autore ci spiega il vero significato della caccia alla balena tutt'oggi praticata dal popolo degli inuit: un'usanza che affonda le sue radici nella partecipazione dell'uomo al tutto, nel rispetto assoluto del mondo animale e preceduta da una serie di riti tesi a propiziare il sacrificio spontaneo della balena, l'animale sacro nel cui occhio ogni essere umano si specchia in un incontro empatico ed emozionante. Lo sciamanesimo appare in quest'opera nella sua dimensione più pura: lo strumento necessario all'uomo per sperimentare la fusione con il mondo animale. Mentre la Terra è sempre più minacciata dalla catastrofe ecologica, questo libro ci invita a viaggiare, lasciandosi cullare dal canto degli antichi inuit e dalla poesia ispirata dell'autore stesso, in un mondo intriso di miti affascinanti e ancora in contatto con la sua anima più profonda.