Torna indietro

I cavalieri tarantini della Magna Grecia. 430-190 a.C.

I cavalieri tarantini della Magna Grecia. 430-190 a.C.
10,50 -30%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 18 maggio. 

21 punti carta PAYBACK
Brossura:
90 Pagine
Editore:
Leg Edizioni
Pubblicato:
24/07/2013
Isbn o codice id
9788861022164

Descrizione

Taranto, nata come colonia di Sparta, era la più grande potenza tra le colonie greche sparse nell'Italia meridionale, e la sua forza era basata sulla famosa cavalleria armata di giavellotto. In questo libro Nic Fields prende in esame i cavalieri tarantini, le loro origini, storia, tattiche, armi e il loro equipaggiamento; analizza inoltre il modo in cui i tarantini combattevano come mercenari nel Mediterraneo nei turbolenti anni che seguirono la morte di Alessandro Magno. Fotografie di rari reperti e tavole illustrative realizzate espressamente per questo lavoro completano la descrizione dei cavalieri di Taranto e del loro ruolo in molte, cruciali battaglie.