Torna indietro

I confini del mondo. Storia del cosmopolitismo dall'antichità al Settecento

I confini del mondo. Storia del cosmopolitismo dall'antichità al Settecento
32,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 11 ottobre. 

64 punti carta PAYBACK
Brossura:
453 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788815109972

Descrizione

Negli ultimi anni il termine "cosmopolitismo" sembra essere divenuto una parola-chiave del dibattito politologico e sociologico: attraverso di esso si indaga il senso complessivo di una nuova era, caratterizzata dalla progressiva dissoluzione dei confini e delle tradizionali distinzioni nazionali-statali. Il volume ricostruisce la complessa vicenda dell'ideale cosmopolitico dal punto di vista della storia del pensiero, tentando di far emergere i diversi livelli di senso che nel corso dei secoli si sono succeduti, intersecati e sovrapposti nella definizione del suo composito contenuto pratico-politico.