Torna indietro

I conti dei Monti. Teoria e pratica amministrativa nei Monti di pietà fra Medioevo ed età moderna

I conti dei Monti. Teoria e pratica amministrativa nei Monti di pietà fra Medioevo ed età moderna
13,50 -50%   27,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 25 gennaio. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
261 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
28/10/2008
Isbn o codice id
9788831796057

Descrizione

Il volume raccoglie gli esiti di una ricerca, ideata e promossa nell'ambito del Centro Studi sui Monti di Pietà e sul Credito Solidaristico, dedicata alla contabilità dei Monti di Pietà, alla pratica, ai modelli assunti e alle modificazioni intercorse. I saggi indagano e confrontano le pratiche amministrative e il modo di tenere la contabilità in una pluralità di istituti, da Milano a Napoli, da Bologna a Savona, dai Monti della Terraferma veneta a quelli toscani, lungo un arco cronologico che va dalla fine del '400 alla fine del '700, mettendo in luce caratteristiche, specificità ed evoluzione delle tecniche contabili, linee di strategia di gestione, pratiche di reclutamento e preparazione del personale amministrativo, forme di organizzazione e trasformazione delle strutture aziendali. L'attenzione ai medesimi aspetti funzionali consente di cogliere varietà e ricorrenze, di ricavare dalle modalità operative la complessità istituzionale, i modelli di riferimento e le specificità locali. In altre parole i conti non sono aridi esercizi aritmetici, ma condensati di informazioni, rivelatori di conoscenze, bisogni e progetti.