Torna indietro

I contratti nella famiglia. Regolamentazione patrimoniale precedente, durante e dopo il matrimonio, l'unione civile e la convivenza

I contratti nella famiglia. Regolamentazione patrimoniale precedente, durante e dopo il matrimonio, l'unione civile e la convivenza
66,50 -5%   70,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 22 dicembre. 

133 punti carta PAYBACK
Rilegato:
672 Pagine
Editore:
Cedam
Pubblicato:
15/01/2020
Isbn o codice id
9788813372132

Descrizione

Il volume è dedicato ad approfondire e ad illustrare quanto sia ampia la facoltà di regolamentare, mediante un'apposita contrattazione, i rapporti patrimoniali nell'ambito di una "famiglia", sia che essa abbia origine da un matrimonio, sia che essa consegua a una unione civile o a una mera convivenza more uxorio. In altre parole, rivolgendosi sia agli studiosi del diritto di famiglia che ai professionisti operanti in questo ambito, si analizzano tutte le possibili pattuizioni consentite dalla legge per la regolamentazione patrimoniale di un rapporto affettivo. Più in particolare il volume illustra ogni possibile strumento e soluzione per disciplinare pattiziamente: la cd, "fase fisiologica" del rapporto e, cioè, le convenzioni patrimoniali tra coniugi e tra persone civilmente unite e i contratti di convivenza; la cd. "fase patologica" del rapporto e, cioè, non solo gli accordi in sede di separazione e divorzio e gli accordi in sede di scioglimento dell'unione civile o della convivenza, ma anche gli accordi che intervengano preventivamente rispetto alla crisi affettiva e in vista di essa. Il volume è caratterizzato dal fatto che, alle tematiche più tradizionali della materia affrontata, si affiancano contenuti innovativi, tra i quali spiccano, specialmente, la possibilità di "contrattualizzare" le unioni civili e le convivenze nonché, in particolare, la decisa presa di posizione dell'Autore in ordine alla ammissibilità dei cd. "patti prematrimoniali".