Torna indietro

Il coraggio di essere stupidi. Nuovi modelli di leadership

Il coraggio di essere stupidi. Nuovi modelli di leadership
8,41 -15%   9,90 

Ordina ora per riceverlo giovedì 29 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
156 Pagine
Editore:
Tecniche Nuove
Pubblicato:
08/02/2011
Isbn o codice id
9788848126076

Descrizione

Partendo da una riflessione sull'attuale crisi, l'autrice mette in luce come menti brillanti e preparate a dominare situazioni complesse siano state incapaci di reagire in maniera efficace, e propone di rivedere i concetti di "stupidità" e "intelligenza". Se per "stupido" non ci si limita al significato opposto di "intelligente", per considerarlo invece un concetto complementare e addirittura geniale e innovativo, allora si può forse dare un senso nuovo alla situazione attuale. Per costruire le future organizzazioni occorreranno nuove competenze, nuove caratteristiche manageriali e di leadership. Possiamo ritenere anche la "stupidità" una risorsa preziosa? E che cos'è il coraggio se non la dote che consente di superare logiche e modelli dimostratisi del tutto superati e, quindi, inadeguati? E a queste domande che il libro cerca fornire risposte presentando ipotesi di lavoro volte a immaginare un mondo diverso (nei suoi fondamenti e nella sua etica) rispetto a quello "intelligente" esploso nel delirio autodistruttivo che stiamo ancora vivendo. A introdurre il libro di Anna Zanardi è l'"Elogio della stupidità" scritto da Renzo Rosso, fondatore e proprietario di Diesel, brand italiano dell'abbigliamento che oggi vanta punti vendita in tutto il mondo: nella primavera del 2010 Diesel ha avviato una grande campagna pubblicitaria all'insegna del motto "Be Stupid", che avvalora proprio i contenuti esposti in questo libro.