Torna indietro

I corsari del Terzo Reich e i segreti di Husky. Sicilia (1940-1943)

I corsari del Terzo Reich e i segreti di Husky. Sicilia (1940-1943)
18,05 -5%   19,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 19 aprile. 

36 punti carta PAYBACK
Brossura:
266 Pagine
Editore:
Leg Edizioni
Pubblicato:
05/12/2017
Isbn o codice id
9788861024410

Descrizione

Il libro racconta la storia della terza flottiglia motosiluranti germanica e delle sue operazioni nel Mediterraneo dopo l'arrivo in Sicilia per cooperare alla neutralizzazione dell'isola di Malta, minando le sue acque ed attaccando con i siluri i convogli di rifornimenti della Royal Navy. Intrinsecamente legata a questa leggendaria unità della Kriegsmarine è stata la base navale di Porto Empedocle, situata nella parte centromeridionale della Sicilia. Una cittadina che pagò un prezzo assai salato per il proprio ruolo bellico nella guerra del Mediterraneo, subendo sanguinosi bombardamenti aerei dell'aviazione angloamericana. Proprio questa base con lo sbarco alleato in Sicilia del luglio 1943 avrebbe conosciuto, prima dell'arrivo delle truppe alleate, uno dei maggiori sabotaggi delle proprie difese, insieme a quello ben più famoso e concomitante di Augusta. Fonti provenienti dall'Ufficio Storico della Marina, da quello dell'Esercito e documenti segreti degli archivi militari americani, con l'aggiunta di importanti testimonianze, hanno per la prima volta fatto luce su questo accadimento storico che contribuì alla decisione tedesca di invadere la Penisola Italiana. Tra i testimoni di bombardamenti, adunate ed infine all'arrivo degli americani si trovava anche lo scrittore Andrea Camilleri che con un suo personale ricordo della città in guerra e di alcuni protagonisti contribuisce a impreziosire questo testo, una risorsa imperdibile per approfondire un momento chiave della Seconda guerra mondiale nel cuore del Mediterraneo.