Torna indietro

Il cuore ci martellava nel petto. Il diario di una schiava divenuta santa

Il cuore ci martellava nel petto. Il diario di una schiava divenuta santa
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 25 marzo. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
104 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
08/06/2015
Isbn o codice id
9788821575464

Descrizione

La storia vera di una schiava raccontata in prima persona. Nel villaggio africano di Bakhita bambina - Sudan, 1869 - irrompono improvvisamente i negrieri arabi che la rapiscono e riducono in schiavitù. Negli anni successivi passa attraverso quattro padroni, l'ultimo dei quali è un italiano che la porta con sé in Italia (1885). Nel 1889 viene dichiarata legalmente libera dopo un incredibile arbitrato pubblico in presenza del vescovo di Genova e nel 1893 diviene suora canossiana. Muore a Schio il 1947; nel 1992 è proclamata beata e santa nel 2000. Il libro è il racconto di questi anni, accompagnato da ulteriori episodi relativi a Bakhita e da una raccolta di suoi pensieri. Il libro è infine completato da un breve studio sulla schiavitù di ieri e di oggi.