Torna indietro

La danzatrice del cielo. La vita segreta e i canti di Yeshe Tsogyel

La danzatrice del cielo. La vita segreta e i canti di Yeshe Tsogyel
19,95 -5%   21,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 23 giugno. 

40 punti carta PAYBACK
Brossura:
340 Pagine
Editore:
Astrolabio Ubaldini
Pubblicato:
01/01/1985
Isbn o codice id
9788834008317

Descrizione

Nel Tantra la donna occupa un posto particolare e Yeshe Tsogyel, consorte del grande guru Padma Sambhava, è la più famosa fra le donne illuminate del Tibet. Sono poche le opere che trattano della pratica spirituale e dello sviluppo della donna nel tantrismo, e questo libro è praticamente unico nell'ampia letteratura biografica tibetana. La storia mitica colloca la donna nella posizione di eminenza che le compete e traccia, per l'emulazione da parte dell'iniziato, un sentiero di meditazione e prassi esistenziale. Le esperienze di Tsogyel e le sue dettagliate istruzioni ai discepoli sono oggi valide come lo sono state sempre. Il testo è importante non solo come ispirazione, guida e insegnamento, ma anche come opera storica che getta luce sul periodo eroico della storia tibetana, il periodo dei re e dell'impero. E un testo rivelato, scritto in origine nel nono secolo e poi riscoperto da Taksham Nuden Dorje, maestro sagace e anticonformista, nel diciassettesimo secolo. Tradotto solo ora in Occidente, è una grande opera letteraria universalmente ammirata dai tibetani per la sua bellezza lirica nonché per il suo profondo messaggio. I saggi di Keith Dowman sullo sfondo storico e religioso, sugli antichi lignaggi tibetani e sul posto della donna nella tradizione introducono il lettore al Tantra e chiariscono i punti principali toccati dal testo.