Torna indietro

La democrazia magica. Il narratore, il romanziere, lo scrittore

La democrazia magica. Il narratore, il romanziere, lo scrittore
8,50 -15%   10,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 25 giugno. 

17 punti carta PAYBACK
Tascabile:
211 Pagine
Editore:
Fandango Libri
Pubblicato:
22/02/2012
Isbn o codice id
9788860442512

Descrizione

"La democrazia magica" è, al di là di ogni ragionevole dubbio, un libro del e nel Novecento, scritto mentre il secolo volgeva alla fine ma dichiaratamente e orgogliosamente novecentesco. Ora, non solo il secolo è finito, e con lui il millennio, ma è passato un decennio, e quello nuovo è bene avviato: gli anni Zero hanno ceduto il passo ai più familiari anni Dieci, che richiamano alla mente (più che una guerra mondiale) il tono vivace del foxtrot e l'eleganza delle prime automobili. E nel suo spaziare da Sofocle a Moravia, concentrandosi su Byron e Dumas, Cordelli non dimentica mai di essere gettato nel suo tempo tanto che nessun lettore minimamente avvertito avrebbe difficoltà nell'individuare quel tempo: la seconda metà del ventesimo secolo.