Torna indietro

Il demonio meridiano. L'accidia, un'insidia sconosciuta del nostro tempo

Il demonio meridiano. L'accidia, un'insidia sconosciuta del nostro tempo
13,77 -5%   14,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 24 marzo. 

28 punti carta PAYBACK
Libro
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
09/05/2015
Isbn o codice id
9788821595264

Descrizione

Il demonio meridiano è il demonio temuto dai Padri del deserto, che tenta il credente nel mezzogiorno della vita, quando maggiore è il rischio di disattendere le scelte fatte nella propria giovinezza. Jean-Charles Nault, che durante la sua formazione monastica era stato messo in guardia nei confronti dell'accidia, ha intuito che questa non riguardava soltanto i monaci ma che minacciava tutti gli stati di vita e che intaccava direttamente il rapporto dell'uomo con Dio. Nell'avanzare della sua ricerca, l'accidia gli è apparsa non come una semplice distrazione nella preghiera o una noncuranza dovuta alla pigrizia, ma piuttosto come un temibile male che riguarda il fine ultimo della vita umana, cioè la partecipazione alla vita trinitaria. Opera dallo stile semplice e diretto, in grado di interpellare il lettore e aiutarlo a riflettere su cosa è davvero essenziale nella vita, "Il demonio meridiano" è il frutto di una lunga ricerca sull'accidia.