Torna indietro

Una difesa del vegetarianismo e altri saggi

Una difesa del vegetarianismo e altri saggi
12,82 -5%   13,50 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 ottobre. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura:
88 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
28/11/2019
Isbn o codice id
9788832827965

Descrizione

Perché diventare vegetariani? Quali sono i principali vantaggi di questo regime alimentare? E, soprattutto, come rispondere alle tante critiche dei suoi oppositori? In questa raccolta di saggi pubblicata nel 1886, l'attivista e pioniere dei diritti animali Henry S. Salt affronta queste e altre domande con il suo stringente rigore logico, la sua vasta cultura letteraria e il suo tipico humour inglese. Diffuso dalla Vegetarian Society di Manchester in circoli e ristoranti fedeli alla causa, "Una difesa del vegetarianismo" fu uno dei primi testi a trattare in maniera specifica la questione della "riforma alimentare", e fu anche un libro destinato a giocare un ruolo importante nella formazione di Mohandas Karamchand Gandhi, che - ancora studente di Legge nella Londra di fine Ottocento - lo lesse quasi per caso rimanendone folgorato, tanto da abbracciare il vegetarianismo non più come un semplice obbligo religioso, ma come un'improrogabile scelta etica.