Torna indietro

La dignità globale. Un mondo dell'uomo per l'uomo

La dignità globale. Un mondo dell'uomo per l'uomo
10,20 -15%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 agosto. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
96 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
18/12/2018
Isbn o codice id
9788846753403

Descrizione

Il dopoguerra è stato prodigo di promesse: Nazioni Unite e Comunità Europea hanno proclamato che ogni uomo ha diritto a una vita decorosa. Questo impegno oggi è solo un ricordo, mentre nel mondo il neoliberismo accentra la ricchezza e accresce la miseria. Che cosa ha bloccato quella promessa? L'autore ritiene che uno dei principali ostacoli sia stato l'arretratezza della cultura occidentale, fondata ancora su un dualismo di matrice religiosa sconfessato dalla scienza. E sulla base del monismo evoluzionistico disegna un'«utopia concreta», nel senso teorizzato da Bloch, immaginando un mondo in cui il potere sia gestito da organismi laici all'insegna dell'equità e ognuno sia libero di professare la propria religione purché lo faccia in forma privata rispettando le opinioni altrui e i diritti della persona. Prefazione di Alfonso M. Iacono.