Torna indietro

Il dilemma del riordino. Unioni e fusioni dei comuni italiani

Il dilemma del riordino. Unioni e fusioni dei comuni italiani
17,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 novembre. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
172 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
15/03/2018
Isbn o codice id
9788815273536

Descrizione

Le unioni e fusioni di comuni sono strumenti di riordino territoriale utilizzati in molti paesi, Italia compresa. Soprattutto in anni di crisi e di austerity, l'aumento delle dimensioni degli enti locali (e la diminuzione del loro numero) sembra aver evidenziato un'inconciliabilità: quella tra la capacità di tali enti di fornire efficacemente i servizi fondamentali ai cittadini, e i principi di democrazia locale e prossimità. Il volume tenta di spiegare come, per superare questo dilemma, sia opportuno considerare una serie di variabili e fattori che danno conto della complessità e della multidimensionalità del riordino territoriale. Policy-makers e amministratori nazionali e locali possono trarre conoscenze e spunti pratici dall'analisi proposta nel volume e dall'individuazione di alcune dimensioni analitiche e indicatori, utilizzabili sia come strumenti descrittivi e valutativi, sia come criteri guida al momento di affrontare decisioni di riordino che coinvolgono unioni e fusioni municipali.