Torna indietro

Le dionisiache. Testo greco a fronte. 4: Canti XL-XLVIII

Le dionisiache. Testo greco a fronte. 4: Canti XL-XLVIII
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 maggio. 

38 punti carta PAYBACK
Tascabile:
758 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
17/11/2004
Isbn o codice id
9788817002622

Descrizione

«Le Dionisiache» sono l'ultimo e il più lungo epos della letteratura greca: quarantotto canti per raccontare la vita terrena di Dioniso e, insieme, la storia del mondo. Nel canto XL termina la lunga spedizione indiana di Dioniso, ma non finiscono le sue peripezie. Giunto a Tiro, patria del suo avo Cadmo, il dio si sposta a Berito (l'attuale Beirut), dove contende allo zio Poseidone l'amore della ninfa Beroe. Da lì la scena si sposta in Grecia, dove Dioniso introduce il suo culto e dona agli uomini il vino, per poi approdare a Nasso dove sposa Arianna abbandonata da Teseo, fino all'apoteosi finale in cui prende finalmente il posto che gli spetta vicino al padre Zeus. Domenico Accorinti indaga la questione dell'appartenenza culturale di Nonno, poeta egiziano di lingua greca, e le ascendenze letterarie delle descrizioni dei luoghi teatro delle gesta del dio.